terça-feira, 19 de outubro de 2010

Constantemente - Fernando Scheduler - Versão Italiana - Paolo Bruni

Ogni volta che penso a te
Mi sento una compressione
Una voglia di teE 'il mio tormento

Giorno dopo giorno il dolore mi addolora

Rende sordoIn tutti i tempiIl mio più grande rimpianto
Non sei tu

Vorrei che tu fossi qui vicino

E non così lontano
Volevo sentirlo
Tu sei parte di me

Costantemente

Cerco il tuo sorriso
Così bella ...

Vorrei che tu fossi qui vicino

E non così lontano
Volevo sentirlo
Tu sei parte di me

Costantemente

Cerco il tuo sorriso
Così bella ...Nei miei sogni

Constantemente - Fernando Scheduler - Versão Italiana - Paolo Bruni